La storia completa del powerlifting

Sebbene sia in gran parte impossibile coprire l’intera storia del powerlifting in un diagramma, ho cercato di riassumere al meglio tutti gli eventi chiave di questo sport.

Personaggi leggendari come Eugen Sandow potrebbero aver perso il taglio visivo per così dire. Ma i principali inizi della federazione , i campionati nazionali e internazionali principali e i test antidroga hanno superato tutti i turni preliminari.
A 'brief' history of powerlifting
Fonti :

Wikipedia Powerlifting

Una storia del powerlifting britannico

Storia del powerlifting britannico

Powerlifting Federation History

Una storia del Powerlifting negli Stati Uniti, 50 anni dopo York

Powerlifting: come è iniziato tutto

Analisi della storia del powerlifting iniziale

Ora chiaramente l’allenamento della forza è una tradizione nobile e onorata. Gli antichi greci vantavano una serie di uomini forti mitici e reali.

Potresti ricordare Atlas , che fu costretto a portare il cielo sulle sue spalle.

Atlas carrying the sky on his shoulders

Atlas portando il cielo sulle spalleTi sei mai chiesto da dove prendono il nome le pietre dell’Atlante? In realtà è perché il primo evento con loro si è tenuto sulle montagne dell’Atlante in Marocco, ma non importa.
Essenzialmente lo squat di pausa più lungo e arduo del mondo.

Immagino però solo a un quarto di profondità . Non ha senso restare nel buco per così tanto tempo.

Ma è più adatto a discutere gli inizi del powerlifting come sport moderno.

Altrimenti saremo qui per sempre.

Alla fine del XIX secolo, la cultura dell’intrattenimento esplose. Le masse volevano vedere spettacoli e stravaganti. Desideravano artisti di ogni tipo e gli atleti di forza erano all’altezza.

Il grande non lavato voleva vedere chi poteva sollevare il più pesante e il più alto. Volevano mostri con un fisico all’altezza .

Eugene Sandow potrebbe essere il più famoso uomo forte di quest’epoca. Ma era il professor Atilla (probabilmente Louis per i suoi amici) a possedere la palestra in cui Sandow si era allenato .
Eugen Sandow posing in sandals and a singlet

Sandow aveva un fisico straordinario per la sua epoca
Fu Atilla ad allenare i primi uomini forti, pugili e padre del movimento di allenamento della forza. Con grande successo.In Gran Bretagna, a metà del XIX secolo, è stato il Professor Harrison a sostenere e rendere popolare l’uso di pesi pesanti .

In America, è stato il medico di Harvard George Windship a sostenere l’opinione di Harrison. L’allenamento per la forza ha iniziato a decollare in un modo che nessuno si sarebbe aspettato.

Le gare di sollevamento pesi divennero la norma dal 1890 in poi.

Nel 1896 , il sollevamento pesi faceva parte delle Olimpiadi per la prima volta in un senso veramente competitivo.

Il medaglia di alzate a 1 e 2 mani dei giochi olimpici del 1896

E così il movimento divenne legittimo.

Una storia del powerlifting britannico

1910 – Si stabilì BAWLA e il movimento britannico di sollevamento pesi prese forza.

1926 – Viene fondato il Bethnal Green Weightlifting Club

1928 – Viene formato lo YAWWA , ora noto come Yorkshire and North East Powerlifting Federation

1933 BAWLA ha tenuto gare in oltre 30 ascensori. Come te, direi che sono troppe. Abbastanza per usare comunque lo stacco a una mano come un evento reale.

Anni ’50 – Viene fondata la Society of Amateur Weightlifters , per soddisfare gli atleti non interessati a BAWLA o alle alzate olimpiche.

1958 – Si è svolto il primo campionato di forza britannico.

1966 – Si tenne la prima competizione di powerlifting BAWLA .

1966 – La Society of Amateur Weightlifters si riunì alla BAWLA . Il curl bicipite è stato lasciato cadere e sostituito con lo stacco. Questa era la formazione del powerlifting come lo conosciamo oggi.

1968 – Francia e Gran Bretagna hanno vinto la prima competizione internazionale e cross-channel di powerlifting. La Gran Bretagna ha vinto . Ovviamente.

1969 – Francia e Gran Bretagna si incontrano di nuovo. È interessante notare che, su richiesta dei francesi, lo stacco da terra non era presente in nessuna delle due gare. Quando si accovacciavano, tutti i concorrenti dovevano fare una pausa formale quando “dentro la buca”. Brutale. La Gran Bretagna ha vinto di nuovo.

1970 Gran Bretagna contro Stati Uniti . Un team di 8 britannici si è recato a LA.

1971 – La rivincita avviene il giorno del compleanno di Bob Hoffman su sua richiesta. Il che mi sembra selvaggiamente narcisistico, ma vabbè. I partecipanti erano in gran parte tutti americani, più 1 indiano occidentale e 4 britannici, il che significava che questo è stato coniato “Campionati mondiali di powerlifting”.
Bob Hoffman

Bob Hoffman nel suo periodo migliore

1972 – Ha luogo il secondo “ Campionato del mondo di powerlifting “.

1972 – Viene lanciato l ‘ IPF . Lanciato cazzo. Fondato ovviamente. Non è una nave.

1975 – Campionati del mondo svoltisi a Birmingham , in Inghilterra. La prima volta che si sono svolti fuori dall’America.

1981 BAWLA ha ospitato i primi Campionati britannici femminili di powerlifting.

1985 – I Giochi mondiali si sono svolti a Wembley , con il più alto pubblico televisivo di tutti i tempi.

2008 – Una separazione amichevole tra sollevamento pesi e powerlifting ha avuto luogo e la Great British Powerlifting Federation ( GBPF ). L ‘ IPF rimane l’organo di governo globale. Ancora non una nave.

2010 – Viene fondata la English Powerlifting Association .

2016 – Il GBPF diventa British Powerlifting.

Una storia del powerlifting americano

Fine Ottocento : fu fondata la Amateur Athletic Union (AAU) , che divenne un punto di riferimento per lo sport americano e finanziò molte attività di sollevamento pesi.

Anni ’20 e ’30 – Il leggendario Bob Hoffman ha assunto il ruolo di promuovere il sollevamento pesi negli Stati Uniti.

1949 – Bob Peoples ha staccato 729 libbre come uomo da 181 libbre. All’età di 40 anni. Senza pressione interna e schiena tonda. Straordinario.

1949 – Un evento nazionale di powerlifting si è svolto insieme al sollevamento pesi e al bodybuilding. Gli ascensori coinvolti non erano i 3 grandi, ma quelli continentali puliti e scattanti. Il che credo sia stato quello di incoraggiare gli atleti in stile olimpico a partecipare.

Anni ’50 – Mentre i grandi non lavati spingevano per un cambiamento, Bob Hoffman e l ‘ AAU si spingevano continuamente indietro. Non pensavano che il powerlifting come lo conosciamo (più o meno) oggi fosse degno del suo sport.

1964 – Il primo incontro nazionale si tenne alla York Barbell Company quando Hoffman e l’AAU cedettero. 21 concorrenti hanno preso parte a questo sport. Questo è stato chiamato “ Powerlifting Tournament of America “.

1965 – Dopo il successo di Hoffman, l ‘ AAU ha accettato di sostenere una competizione di powerlifting. 47 concorrenti hanno partecipato a un evento a York, Pennsylvania. Questo incontro è stato il primo del suo genere a utilizzare esclusivamente panca, squat e stacco.

1970 – Gran Bretagna contro Stati Uniti . Un team di 8 britannici si è recato a LA.

1971 – La rivincita avviene il giorno del compleanno di Bob Hoffman su sua richiesta. Il che mi sembra selvaggiamente narcisistico, ma vabbè. I partecipanti erano in gran parte tutti americani, più 1 indiano occidentale e 4 britannici, il che significa che questo è stato coniato il “Campionato mondiale di powerlifting”.

1972 – Si svolge il secondo “ Campionato del mondo di powerlifting “.

1972 – Viene lanciato l ‘ IPF . Lanciato cazzo. Fondato ovviamente. Non è una nave.

1973 – John Inzer ha inventato la prima tuta per panca.

1994 – L ‘ AUU ha ospitato il primo incontro di powerlifting grezzo negli Stati Uniti.